• Salvatore Cusimano

Banca d'Inghilterra: tasso d’interesse allo 0.1% il Regno Unito non si ferma!

Aggiornato il: 2 apr 2020

Allora, se ne parla ormai da tempo. La pandemia ha gettato l'economia mondiale e soprattutto quella Italiana nel caos più totale.


Tutti ne parlano ma nessuno ahimè sa per quanto tutto questo potrà durare.


Insomma sembrerebbe proprio che la parola più ricorrente sia "incertezza"


In Inghilterra invece, anche se pure noi ci troviamo in quarantena, l'economia riceve aiuti e stimoli concreti in primis da parte del Governo.

“Compra quando nessun altro vuole comprare, vendi quando tutti vogliono comprare”

La Banca d'Inghilterra ha il tasso ufficiale di sconto (che era già stato diminuito otto giorni fa, arrivando a toccare il minimo storico dello 0.25%) portandolo al (quasi) 0%. Allo 0.1% per l’esattezza!


Si infatti chiunque sia in fase di negoziazione di un mutuo o chiunque abbia intenzione di accenderne uno per l'acquisto di un immobile a partire da questo momento goderà di questo enorme beneficio.


C’è da dire che la manovra di oggi è solo una delle misure adottate in questo momento per proteggere il mercato immobiliare dallo shock economico che invece sta affliggendo per esempio l'Italia.


Nel giorni precedenti il Governo Inglese ha già offerto la possibilità di congelare le rate di mutuo per quei proprietari che sono stati colpiti economicamente dal virus, ma anche per gli affittuari che si trovano impossibilitati a pagare l'affitto.


L'economia italiana, che già si trovava in una situazione precaria, oggi sta accusando davvero un brutto colpo, a discapito dei competitor Europei.

In Italia, le attività commerciali e di servizi rimangono chiuse al pubblico, migliaia di posti di lavoro saranno a rischio, si cominciano già a verificare i primi atti di violenza e vandalismo.


Il futuro dell’Italia è talmente in cattive mani, che un leader politico ha preferito pregare la Madonna in diretta TV, il mondo ci ride alle spalle!



Anche tu sicuramente sei come tutti paralizzato dalla paura di quello che ne sarà del futuro e aspetti che la quarantena finisca.


Ma in questo momento la paura e il tuo peggior nemico.


In un epoca in cui tutto succede online, e puoi acquistare qualsiasi cosa su Amazon (anche una capra, controlla se non ci credi) acquistare un immobile a distanza è una delle operazioni più comuni e ricorrenti.


Soprattutto dove in questo momento si creano tutte le condizioni favorevoli per l'investimento, come a Londra.


Adesso hai due strade davanti a te: Aspetti, ti paralizzi come tutti, e continui a vivere nella paura mentre vedi i tuoi soldi in banca perdere valore giorno dopo giorno.


Oppure metti a frutto il tuo capitale impiegandolo dove oggi è più sicuro per te.


Tutto questo finirà prima o poi, la domanda vera è: Tu dove sarai?


Se vuoi che scriva un articolo che riguarda un argomento immobiliare che ti sta particolarmente a cuore, oppure se stai pensando di investire a Londra ma hai bisogno di un consulenza scrivimi a info@salvatorecusimano.com



Stay Strong!!!




76 visualizzazioni0 commenti